Villa Gordiani

villa_gordiani_header
mauso_gordiani
Il Mausoleo di Villa Gordiani

I Gordiani erano latifondisti di famiglia nobile proveniente dall'Africa.
Verso il 238 d.C, fu eletto in Africa un nuovo imperatore, il Proconsole Gordiano, un vecchio di 80 anni che fece sì che il figlio Gordiano entrasse a far parte dell'impero.
L'elezione di Gordiano Junior comportò eccedenza di imperatori, così che ci fu una guerra nella quale quest'ultimo morì. Successivamente furono uccisi altri tre imperatori: Massimino il Trace, Pupieno e Balbino.
L'unico superstite della famiglia Gordiani, era il piccolo Gordiano III. Egli fu eletto imperatore dal Prefetto del Pretorio Timestiteo, il quale gli fece sposare sua figlia, Tranquillina.
Il piccolo Gordiano regnò per 5 anni, nei quali riuscì a sconfiggere i Goti, i Sarmati e i Persiani, ma successivamente venne ucciso dai Pretoriani.
Dopo questi fatti, dei Gordiani rimane solo il nome di una strada e della Villa.
Abbiamo la missione di raccogliere la documentazione testuale, iconografica e video su Ad Dvas Lauros, per diffondere la conoscenza di questo che è uno dei siti archeologici più importanti al mondo, con monumenti e reperti risalenti al periodo antico romano di Costantino nel III secolo D.C. Questo portale è il risultato dell'impegno dell'Associazione Culturale ICT Ad Duas Lauros, che opera in regime di volontariato NO-PROFIT. Una vostra donazione ci aiuta a perpetuare il patrimonio storico-archeologico e spirituale di Ad Dvas Lavros, per voi e per le generazioni future.
GIOVANNI PAOLO I I - SANTO SUBITO creato da maurizio fedele — Ultima modifica 30/03/2011 23:49

Non ci sono articoli in questa categoria. Se si visualizzano le sottocategorie, dovrebbero contenere degli articoli.