teatro studio uno 2

Nel 1997, un gruppo di studenti di teatro decide di dare vita a un progetto teatrale nel panorama romano, fondando l'associazione culturale SSM (Siamo Solo Marionette). Questi ragazzi hanno vinto la loro sfida: gestire un teatro. Così grazie alla grande passione di Alessio, Luca, Nicola e Simone Teatro Studio Uno in via Carlo della Rocca nel quartiere Casilino-Pigneto, è una realtà importante dell'attività teatrale e culturale romana.

logo Teatro Studio UnoStudio Uno è un piccolo teatro di 60 posti, spazio in cui il pubblico vive le emozioni degli artisti, è pienamente coinvolto dalla narrazione in scena, quasi fino a rendere gli spettatori parte integrante della favolosa magia del teatro.
Il senso di intimità è accentuato dal grazioso cortile fiorito che fa da ingresso e dall'offerta dell'aperitivo, a sancire il rapporto anche "di cibo" tipicamente parte della tradizione teatrale e anche buon espediente di avvicinamento umano.
Polisensorialità e polifunzionalità sono la filosofia alla base del progetto Studio Uno, vero Multi Concept Theatre fucina di forme artistiche polivalenti. Teatro Studio Uno non è autoreferenziale essendo anche spazio di espressione artistica per il quartiere, oltre che per chiunque abbia un'idea o un progetto valido e innovativo di espressione creativa e artistica. Contattando l'associazione al cell. 320 2143405 è possibile proporre progetti, per chi volesse portare in scena il proprio spettacolo o esporre opere di propria produzione. 

Teatro Studio Uno: Via Carlo della Rocca, 6 Roma - 00177
Per info e prenotazioni: Tel: 320 2143405

 

Info e prenotazioni:
3494356219
3283546847

 

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
www.lacattivastrada.com

 

ingresso 10 € tessera associativa gratuita
ven-sab: ORE 21
domenica: ORE 18

A Studio Uno è...Teatro

Strappi


Lora del caffe

"L'ora del caffè" liberamente tratto da "Otello" di William Shakespeare (fino al 12 aprile 2012)

Spettacolo di e con Daria Mariotti e Linda Sessa musiche originali a cura di Giovanni De GiorgiDue donne, un incontro, un furto innocente, una richiesta d'aiuto, un confronto.
Surreale incontro di donne all'oscuro di quanto avviene "fuori" dalla loro casa, inconsapevoli degli intrighi orditi dai mariti, donne trascurate, maltrattate e che hanno paura. L'Ora del caffè è il rito quotidiano durante il quale due donne cercano di capire cosa è normale accettare in un rapporto di coppia.

Trailer YouTube: http://youtu.be/yQIi4TXHG4k

pazza accanto

"La pazza della porta accanto" di Alda Merini - 21 marzo 2012

Spettacolo dedicato alla grande Alda Merini sulla scena del Teatro Studio Uno, nel quartiere di Torpignattara.  Due donne e la pazzia della porta accanto ovvero Alda Merini che porta in scena il sequestro, il manicomio, il dolore e la poesia.Visioni, video, voci sentite o interiori si intrecciano in una ritualità di teatro estraniante. Ma chi è poi la pazza della porta accanto? Per Alda è la vicina.
Per la vicina è lei la matta, oltre che per gli abitanti del Naviglio, in quella casa.

A cura di Dale Zaccaria e Sara Felci su testi e video di Alda Merini. Riprese e fotografia Alessia Massarelli Ciccone - tecnico luci Ivo Anzivino.

Trailer YouTube: http://youtu.be/7YgEJCwV-8Q