Il mausoleo di S. Elena, simbolo di Cultura e Museo costantiniano

Il sito ImagoRomae ha pubblicato nel 2008 ad opera di Gabriella Cetorelli Schivo "Il mausoleo di Elena e la basilica dei SS. Marcellino e Pietro sulla Labicana - ET SANCTA HELENA IN SUA ROTUNDA”, con impostazione grafica di Alfredo Corrao. E' un mirabile saggio su Helena Augusta, l'imperatrice madre dell'Imperatore Costantino che diede un impulso potente all'affermazione del cristianesimo nell'Impero romano del IV secolo DC, si può affermare che questa donna di umili origini salita al trono di Roma cambiò il corso della storia successiva.

In questi giorni di dicembre 2015, un evento del Giubileo Straordinario è l'imminente l'apertura al pubblico di questo monumento, che è un prezioso museo costantiniano. Vai al documento...

 

Oggi nel Municipio Roma 6 compreso nel quadrante fra Porta Maggiore, Via Casilina e via Prenestina, c'è la più possente testimonianza di quel periodo storico: Il Mausoleo di S. Elena, dove l'imperatrice venerata ancora oggi dai cristiani del mondo fu tumulata dal figlio l'Imperatore Costantino. Il saggio di Gabriella Cetorelli Schivo corredato da splendide immagini, traccia una biografia di Elena e parte dal Mausoleo nell'area Ad Duas Lauros, per una narrazione storica appassionante. Rispettando la licenza Creative Commons e citando le fonti, pubblichiamo il documento che è suddiviso in tre parti dedicate: alla Basilica di SS Marcellino e Pietro, al Mausoleo di Elena, alla vita di Elena.


Il mausoleo di Elena e la basilica dei SS. Marcellino e Pietro sulla Labicana, è un documento in tre parti di Gabriella Cetorelli Schivo, tratto da ImagoRomae, ricco di immagini e con rigorosi riferimenti storico-bibliografici, suddiviso il 3 parti.
"La prima menzione del mausoleo di Elena e della basilica dei SS. Marcellino e Pietro è quella riportata dal Liber Pontificalis nella biografia di Papa Silvestro (341-355) a proposito della fondazione dei due edifici ad opera di Costantino..."

Prima parte del documento clic qui


Nell'immagine sopra vista aerea del Mausoleo di Elena nell'attuale Municipio Roma 6 in Via Casilina. Il mausoleo di Elena e la basilica dei SS. Marcellino e Pietro sulla Labicana parte II di Gabriella Cetorelli Schivo.
"Da figlia di un oste a madre dell'uomo più potente del tardo Impero. La vita di Flavia Julia Helena riecheggia ancora nelle imponenti strutture architettoniche che Costantino il Grande, suo figlio, le dedicò nella Città Eterna". Vita di Elena.

Seconda parte del documento clic qui

 

 

Il Mausoleo di Elena in una foto recente. Il mausoleo di Elena e la basilica dei SS. Marcellino e Pietro sulla Labicana parte III di Gabriella Cetorelli Schivo.
"Il mausoleo di Elena si presentava come un edificio a pianta centrale preceduto da un vestibolo rettangolare, situato in posizione obliqua di m. 20.40 per 9.50 e costituito da una rotonda coperta a cupola il cui diametro esterno misurava m. 27.74..."

Terza parte del documento clic qui